DL FISCO

DL FISCO

Confartigianato: “Misure positive su fisco e ammortizzatori sociali”

  • 18/10/2021

Confartigianato valuta positivamente le misure del Dl Fisco approvate oggi dal Consiglio dei Ministri. In particolare, in materia fiscale, la Confederazione apprezza l’introduzione di ulteriori proroghe alla riscossione coattiva dei carichi sospesi a seguito della pandemia Covid-19.

Tuttavia – sottolinea – è più che mai necessario giungere ad una definitiva soluzione del problema che non può consistere solo in periodici rinvii. Occorre prevedere un’ulteriore, automatica e temporalmente ampia rateazione in presenza di debiti tributari che superano la capacità finanziaria delle imprese di farvi fronte, misurata in rapporto al loro giro d’affari.

In materia di ammortizzatori sociali, Confartigianato accoglie positivamente il rifinanziamento dell’assegno ordinario di cassa integrazione in deroga con causale COVID-19, per un periodo pari a 13 settimane, collocate tra il 1° ottobre e il 31 dicembre 2021. Si tratta di una misura attesa dagli imprenditori e che fornisce un sostegno significativo in questa fase di ripartenza.

Sicurezza sul lavoro e occupazione sono priorità sulle quali Confartigianato ribadisce la disponibilità ad un confronto costruttivo con il Governo per individuare soluzioni utili a tutto il Paese.

Indietro